Theodora Sideratou

Theodora Sideratou

Dottoressa Theodora Sideratou

SCIENZA della ALIMENTAZIONE e MALATTIE METABOLICHE
BRANCHE SPECIALISTICHE 

SCIENZA della ALIMENTAZIONE e MALATTIE METABOLICHE

Dottoressa Theodora Sideratou

Formazione

2014 Dottorato di Ricerca in Nutrizione Umana, PhD – Sydney University, Australia

Titolo del Progetto: “Effetto della dieta materna sulla programmazione metabolica della prole:cambiamenti
indotti dalla qualità dei carboidrati.”
Relatore: Prof. Jennie Brand-Miller

2008 Master of Nutrition and Dietetics, MSc.
Sydney University, Australia- http://sydney.edu.au/courses/master-of-nutrition-and-dietetics

2004 Laurea Magistrale in Scienze Biologiche(vecchio ordinamento)
Università di Bologna, Italia – www.unibo.it

1999 Maturità Scientifica
Liceo Arsakeio, Athens, Greece

Attività professionale

Coaching nutrizionale personalizzato ma anche per gruppi di popolazione, regimi alimentari e controllo del peso per adulto e bambino, sport, gravidanza, educazione alimentare, alimentazione vegetariana e vegana,sintomatologie cliniche e subcliniche croniche, intolleranze, integrazione naturale.

Specializzata in consulenze personalizzate e corsi rivolti a gruppi di popolazione generale, svolte a migliorare in modo semplice e naturale la salute del individuo/gruppo in modo rapido, consapevole, efficace e duraturo grazie all’impiego di tecnologie e strumenti interattivi. Massima attenzione alle esigenze quotidiane del cliente. Sviluppo della consapevolezza ed implementazione di scelte e abitudini specifiche volte a raggiungere standard di performance e salute naturale piuttosto che a parametri prettamente estetici. Pazienza, empatia, scientificità, personalizzazione, responsabilizzazione ed educazione del cliente come principi fondamentali. Interessi particolari: alimentazione sportiva (con esperienza clinica su fitness, running, maratona, pugilato, nuoto, CrossFit e loro combinazioni, basket giovanile), nutrizione vegetariana, indice glicemico dei cibi, integrazione naturale, metodiche efficaci di gestione del peso, riduzione delle intolleranze alimentarie/o dei sintomi legati a patologie croniche(e.g. ipertensione, diabete, fibromialgia, Parkinson), salute in gravidanza e periodo dell’allattamento (anche per il bambino)

Pubblicazioni

2014
▪ IASO 12th International Congress on Obesity, Kuala Lumpur, Malaysia
Abstract: “FTO gene expression under low or high glycemic index (GI) diet in pregnant mice and pups”. Sideratou T; Bell-Anderson K; Brand-Miller J. Obesity Reviews 2014, v 15, S2, 1–287. (The research paper is to be published shortly)

2013
▪ IUNS 20th International Congress of Nutrition, Granada, Spain
Poster presentation and abstract: “FTO gene expression under low or high glycemic index (GI)
diet in pregnant mice and pups”. Sideratou T; Bell-Anderson K; Brand-Miller J.

2011
▪ Nutrition Society of Australia – Annual Scientific Meeting, New Zealand
Poster presentation and abstract: “FTO gene expression under low or high glycemic index (GI) diet in pregnant mice and pups”. T Sideratou, K Bell-Anderson, J Brand-Miller.

Paolo Antonio Riccio

Prof. Paolo Antonino Riccio

Chirurgia Generale
BRANCHE SPECIALISTICHE 

Prof. Paolo Antonino Riccio

Formazione

 

    Dall’1 dicembre 2017 esercito attività chirurgica come libero professionista presso alcune

strutture sanitarie private e private accreditate

 

Date (da – a)    [ dal 27.12.2002 al 30.11.2017 ]
Nome e indirizzo del datore di lavoro   Azienda Unità Sanitaria Locale di Imola, Viale Amendola 2 – 40026 Imola (BO)
Tipo di azienda o settore   Settore sanitario, Ospedale S.Maria della Scaletta
Tipo di impiego   Dirigente medico di Chirurgia generale
Principali mansioni e responsabilità   Responsabile di Struttura semplice dipartimentale “SSD Breast Unit” dal 2.5.2014

Responsabile dell’Unità operativa di Chirurgia in caso di assenza del Direttore dal 2005

 

Date (da – a)    [ dal 10.9.2001 al 26.12.2002  ]
Nome e indirizzo del datore di lavoro   Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna, Policlinico S.Orsola-Malpighi, Via Albertoni 15 40138 Bologna
Tipo di azienda o settore   Settore sanitario
Tipo di impiego   Dirigente medico di Chirurgia generale
Principali mansioni e responsabilità   Incarico dirigenziale di natura professionale

Mansioni di capo-equipe chirurgica in urgenza

 

Date (da – a)    [ dal 18.11.1995 al 9.9.2001  ]
Nome e indirizzo del datore di lavoro   Azienda Unità Sanitaria Locale di Imola, Viale Amendola 2 – 40026 Imola (BO)
Tipo di azienda o settore   Settore sanitario
Tipo di impiego   Aiuto Corresponsabile di Chirurgia generale a tempo pieno
Principali mansioni e responsabilità   Ruolo di capo-equipe chirurgica in urgenza

 

Date (da – a)    [ dal 12.9.1985 al 17.11.1995  ]
Nome e indirizzo del datore di lavoro    Unità Sanitaria Locale 23, Viale Amendola 2 – 40026 Imola (BO)
Tipo di azienda o settore   Settore sanitario
Tipo di impiego   Assistente medico di Chirurgia generale a tempo pieno
Principali mansioni e responsabilità   Compiti assistenziali in reparto e in ambulatorio. Esperienza in sala operatoria in chirurgia generale,  vascolare e toracica in elezione e in urgenza.
Istruzione e formazione

 

 
Date (da – a)   [ dal 15.12.2016 al 16.12.2016]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Università degli Studi di Bologna
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

• Qualifica conseguita

 

  Corso sul trattamento del carcinoma mammario con approccio multidisciplinare rivolto a  Medici specialisti e specializzandi, infermieri, biologi.

Attestato di frequenza in qualità di docente

 

 

Date (da – a)   [ 31.3.2016 e 7.4.2016]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Conferenza di consenso. Ferrara
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

• Qualifica conseguita

 

 

  Conferenza sulle pratiche cliniche nel trattamento del carcinoma mammario in Emilia-Romagna

 

Attestato di frequenza

 

Date (da – a)   [ dal 7.3.2016 al 9.3.2016]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Scuola speciale ACOI di Chirurgia laparoscopica e mini-invasiva.Modena
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Corso avanzato parete addominale. Ernie e laparoceli

 

• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza in qualità di relatore/operatore
     
Date (da – a)   [ dal 10.12.2015 al 11.12.2015]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Chirurgia dei laparoceli: Dalla laparoscopia alla Component separation.
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

Qualifica conseguita

  Apprendimento della “tecnica della component separation” nella chirurgia open dei grandi laparoceli

Attestato di frequenza

     
     
Date (da – a)   [ dal 3.12.2015 al 4.12.2015]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Università degli Studi di Bologna
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio•

Qualifica conseguita

  Corso sul trattamento del carcinoma mammario con approccio multidisplinare rivolto a  Medici specialisti e specializzandi, infermieri, biologi.

Attestato di frequenza in qualità di docente

     
     
Date (da – a)   [ dal 4.11.2015 al 6.11.2015]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   AIS- Attualità in senologia. Firenze
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

Qualifica conseguita

  Principale congresso italiano per l’aggiornamento sui principali aspetti della diagnosi e del trattamento  del tumore al seno

Attestato di frequenza

     

 

 

 

 

 
Date (da – a)   [ dal 25.04. 2015 al 28.04.2015]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   1st World Conference on Abdominal Wall Hernia Surgery, Milano
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

• Qualifica conseguita

 

  Primo congresso mondiale di tutte le Società scientifiche di Hernia Society

 

Attestato di frequenza in qualità di relatore

 

 

Date (da – a)   [ dal 17.10.2014 al 17.10.2014]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   UO di Oncologia, Azienda USL Bologna
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

• Qualifica conseguita

 

 

  Modelli organizzativi nel PDTA della mammella

 

Attestato di frequenza in qualità di relatore

 

Date (da – a)   [ dal 4.4.2014 al 4.4.2014]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Istituto Europeo di Oncologia-Milano
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Chirurgia senologica e chirurgia plastica: una integrazione sempre più stretta

 

• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza
     
Date (da – a)   [ dal 22.1.2014 al 24.1.2014]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   AIS- Attualità in senologia. Firenze
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

Qualifica conseguita

  Principale congresso italiano per l’aggiornamento sui principali aspetti della diagnosi e del trattamento  del tumore al seno

Attestato di frequenza

     
     
Date (da – a)   [ dal 16.11.2013 al 16.11.2013]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Società Italiana di Linfologia Oncologica, Imola
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio•

Qualifica conseguita

  Il linfedema oncologico: questo sconoscliuto

 

Attestato di frequenza in qualità di relatore

     
     
Date (da – a)   [ dal 25.10.2013 al 25.10.2013]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Mammella-Imola. La cura del seno a Imola
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

Qualifica conseguita

  Tumore al seno e gravidanza

 

Attestato di frequenza in qualità di relatore

     

 

 

   
Date (da – a)   [ dal 16.10.2013 al 16.10.2013]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Breast Reconstruction Awareness Day (Bra-day)
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio•

Qualifica conseguita

 

  Giornata internazionale per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria

 

Organizzatore dell’evento presso l’Ospedale di Imola

 

Date (da – a)   [ dal 14.11.2013 al 14.11.2013]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Istituto nazionale Tumori Regina Elena, Roma
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

• Qualifica conseguita

 

 

  Supporting Excellence in Breast Surgery

 

Attestato di frequenza in qualità di Operatore/Docente

Date (da – a)   [ dal 17.6.2013 al 19.6.2013]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Istituto Europeo di Oncologia, Milano
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Breast Cancer: oncologic and reconstructive surgery. Corso interattivo con chirurgia in diretta
• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza e valutazione finale positiva
Date (da – a)   [ dal 19.10.2012 al 20.10.2012]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Scuola di Oncologia Chirurgica Ricostruttiva. Stresa
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   La chirurgia Oncoplastica nel carcinoma della mammella
• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza
Date (da – a)   [ dal 18.6.2012 al 20.6.2012]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Istituto Europeo di Oncologia, Milano
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Breast Cancer: oncologic and reconstructive surgery. Corso interattivo con chirurgia in diretta
• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza e valutazione finale positiva

 

Date (da – a)   [ dal 7.6.2012 al 9.6.2012]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani, Napoli
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Congresso nazionale ACOI di Videochirurgia
• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza come relatore

 

Date (da – a)   [ dal 20.6.2011 al 22.6.2011]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Istituto Europeo di Oncologia, Milano
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Breast Cancer: oncologic and reconstructive surgery. Corso interattivo con chirurgia in diretta.
• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza e valutazione finale positive.
• Date (da – a)   [ dal 15.6.2011 al 18.6.2011 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   European association for Endoscopic Surgery
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Torino,19esimo congresso internazionale della più importante associazione europea di Chirurgia laparoscopica.
• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza

 

Date (da – a)   [ dal 14.1.2010 al 15.1.2010 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Prima Consensus Conference Nazionale
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Il trattamento laparoscopico del laparocele: un evidente consenso?
• Qualifica conseguita

 

  Partecipazione su invito alla Conferenza in qualità di discussant.

 

Date (da – a)   [ dal 22.1.2009 al 23.1.2009 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Azienda USL di Imola
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Tecniche laparoscopiche di riparazione delle ernie della parete addominale
• Qualifica conseguita

 

  Organizzatore e condirettore di Corso teorico-pratico in qualità anche di operatore

 

Date (da – a)   [ dal 20.10.2008 al 28.10.2008 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Hospital Militar Escuela Alejandro Davila Bolanos, Managua (Nicaragua)
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Periodo di volontariato e collaborazione con chirurghi generali dell’Ospedale Militare di Managua in Nicaragua soprattutto nel campo della chirurgia laparoscopica
• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza

 

Date (da – a)   [ dal 4.4.2008 al 5.4.2008 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Scuola Speciale ACOI di Chirurgia Laparoscopica e Mini-invasiva
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Corso avanzato in Chirurgia laparoscopica della parete addominale
• Qualifica conseguita

 

  Partecipazione al Corso in qualità di relatore/operatore

 

Date (da – a)   [ dal 5.11.2007 al 17.11.2007 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Cleveland Clinic Foundation, Ohio – USA
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Frequenza presso il Dipartimento di Chirugia colorettale dell’Ospedale di Cleveland per  il perfezionamento delle tecniche laparoscopiche nella chirurgia del colon-retto.
• Qualifica conseguita

 

  Certificato di frequenza.

 

Date (da – a)   [ dal 18.6.2007 al 20.6.2007]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Istituto Europeo di Oncologia, Milano
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Breast Cancer: oncologic and reconstructive surgery. Corso interattivo con chirurgia in diretta.
• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza e valutazione finale positiva.

 

Date (da – a) [ dal 11.4.2005 al 12.4.2005 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   European Surgical Institute – Hamburg (Germany)
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Trattamento laparoscopico teorico (tecniche chirurgiche) e pratico (prove su animali da esperimento) del laparocele e delle ernie
  • Qualifica conseguita         Attestato di frequenza e valutazione finale positiva

 

 

• Date (da – a)   [ dal 6.12.2004 al 10.12.2004 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   University of Dundee ( Scozia) – Ninewells Hospital and Medical School
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Tecniche di chirurgia laparoscopica avanzata del tratto gastroenterico con frequenti prove in laboratorio e test finale di valutazione.
• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza e valutazione finale positiva del “EAES Course in Laparoscopic Gastrointestinal Surgery”

 

 

• Date (da – a)   [ da maggio 2004 a novembre 2004 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Scuola Speciale ACOI di Chirurgia Laparoscopica e Mini-invasiva
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Corso teorico sulle tecniche di chirurgia laparoscopica avanzata con esame finale e stage di una settimana presso la Chirurgia di Modena (Osp. S.Agostino) partecipando agli interventi chirurgici in equipe
• Qualifica conseguita

 

•Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)

  Attestato di frequenza e superamento di esame finale del Corso Avanzato di Chirurgia Laparoscopica

N° 50 Crediti Formativi E.C.M.

 

 

• Date (da – a)   [ dal 21.10.2002 al 23.10.2003 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   European association for Endoscopic Surgery
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Corso specifico sulla chirurgia laparoscopica colorettale con prove pratiche sugli animali da esperimento.
• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza a “Course and Laboratory Session in Laparoscopic Colorectal Surgery”

 

 

• Date (da – a)   [ dal 4.5.2000 al 18.5.2000 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Azienda Unità sanitaria locale di Imola
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Utilizzo dei risultati della ricerca scientifica per il miglioramento della pianificazione delle strategie di politica sanitaria al fine di ricercare sistematicamente, valutare e rendere disponibili le migliori evidenze specifiche, quali prove d’efficacia degli interventi sanitari per programmi che riguardano la salute dei cittadini
• Qualifica conseguita

 

  Attestato di frequenza al Corso “ Evidence Based Medicine – Network Informativo”

 

• Date (da – a)   [ dal 15.3.1999 al 17.3.1999 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Istituto Europeo di Oncologia di Milano
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Apprendimento della tecnica della biopsia del linfonodo sentinella nella chirurgia oncologica della mammella.
• Qualifica conseguita   Attestato di frequenza presso la Divisione di Chirurgia Senologica e di Medicina Nucleare

 

• Date (da – a) [ dal 25.11.1996 al 28.11.1996 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Ospedale S. Giuseppe-Fatebenefratelli, Università degli Studi di Milano
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Tecniche di chirurgia mininvasiva toracica e addominale con stage presso il reparto di Chirurgia e la sala operatoria
• Qualifica conseguita   Attestato di frequenza al Corso di dimostrazione di tecniche videoendolaparoscopiche toracica e digestiva

 

• Date (da – a)   [ dal 25.9.1995 al 29.9.1995 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Scuola Italiana di Senologia
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Chirurgia oncologica e ricostruttiva della mammella con frequenza in sala operatoria e partecipazione attiva agli interventi chirurgici
• Qualifica conseguita

 

  Tirocinio pratico presso l’Istituto Europeo di Oncologia di Milano

 

• Date (da – a)   [ dal 9.6.1994 al 14.6.1994 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   The Chaim Sheba Medical Center, Tel Hashomer – Israel
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Corso teorico-pratico sulle tecniche chirurgiche e non nell’emergenza ospedaliera e sulla strada con superamento di esame finale.
• Qualifica conseguita   Attestato di frequenza del “First Advanced Course of Emergency Medicine: pre-hospital and in-hospital care in multi-trauma and cardiac arrest”.

 

 

• Date (da – a)   [ dal 5.11.1989 al 4.6.1994 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Università degli Studi di Modena
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Chirurgia polmonare, del mediastino, del collo e della parete toracica. Lezioni teoriche e frequenza di una settimana/anno presso l’U.O. di Chirurgia toracica del Policlinico di Modena.
• Qualifica conseguita

 

   Specializzazione in Chirurgia Toracica (50/ cinquantesimi)

 

• Date (da – a)   [ dal 5.11.1979 al 26.6.1984 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Università degli Studi di Bologna
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Tutti i campi della chirurgia con frequenza continua per tutta la durata del corso (5 anni) presso l’Istituto di Clinica Chirurgica del Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna
• Qualifica conseguita    Specializzazione in Chirurgia Generale (70/ settantesimi e lode)

 

 

• Date (da – a)   [ dal 5.11.1973 al 27.10.1979 ]
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione   Università degli Studi di Bologna
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio   Piano di studi classico secondo l’ordinamento precedente quello attuale. Frequenza negli ultimi due anni presso l’Istituto di Clinica Chirurgica dell’Università
• Qualifica conseguita   Laurea in Medicina e Chirurgia (110 su 110 e lode)
• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)   Laurea specialistica

 

Attività professionale

Ho acquisito capacità di lavorare in gruppo in diverse situazioni in cui è indispensabile la collaborazione fra diverse figure professionali (definizione di percorsi diagnostico-terapeutici aziendali).
Ho maturato capacità di relazione con i pazienti oncologici e con l’esperienza lavorativa e frequentando Corsi di Aggiornamento professionale sulla Comunicazione della diagnosi negli screening oncologici.
Ho collaborato alla implementazione del PDTA senologico dell’Azienda USL di Imola.
Ho condotto regolarmente il Meeting multidisciplinare settimanale con i professionisti del percorso senologico.
Ho acquisito buone capacità relazionali in quanto rappresentante aziendale in diversi gruppi di lavoro (responsabile del processo di Accreditamento dell’Unità Operativa, gestione delle pazienti senologiche).
Parlo in pubblico partecipando in maniera continuativa come relatore a Congressi scientifici e Corsi di Aggiornamento.

Ho ampia esperienza in Chirurgia generale e in urgenza.
Ho organizzato diversi congressi ed incontri scientifici: Congresso nazionale sul trattamento laparoscopico dei tumori del colon-retto, dicembre 2005; Seminario sulla Chirurgia senologica con i MMG del territorio, febbraio 2006; Congresso nazionale sul trattamento laparoscopico dei laparoceli, maggio 2008; Progressi nel trattamento del tumore della mammella 2015; Sfide nella Chirurgia Laparoscopica dei laparoceli. Le recidive e i laparoceli di confine, maggio 2016).
Ho condotto inoltre con cadenza semestrale a Imola un Corso teorico-pratico sulle Tecniche laparoscopiche di riparazione delle ernie della parete addominale (2008-2017).

Ho eseguito 6800 interventi chirurgici come primo operatore come risulta dalla casistica operatoria allegata.
La chirurgia laparoscopica e la senologia sono i principali campi di attività chirurgica. Eseguo routinariamente interventi di laparoscopia avanzata (chirurgia del colon-retto, riparazione di laparocele ed ernie della parete addominale). La tecnica laparoscopica viene applicata anche in urgenza a scopo diagnostico e terapeutico.
Eseguo correntemente la chirurgia oncoplastica della mammella, la biopsia del linfonodo sentinella e la ricostruzione protesica del seno post-mastectomia.
Possiedo buone competenze informatiche utilizzando abitualmente Word, Excel e Power-point e consulto le più importanti banche dati.
Ho svolto attività didattica presso scuole per la formazione di personale sanitario insegnando patologia chirurgica a infermieri professionali negli anni 1982, 1983, 1986, 1987 e 1988.
Ho partecipato in qualità di operatore/docente alla scuola speciale ACOI “Corso avanzato parete addominale ernie e laparoceli”. Modena, 11-13 marzo 2013,18-20 marzo 2014, 8-10 marzo 2016 e 6-8 marzo 2017.

Pubblicazioni

Sono autore e co-autore di 82 pubblicazioni scientifiche.
Ho partecipato con regolarità a Congressi e Corsi di Aggiornamento in Italia e all’estero per mantenere alto il livello di conoscenza e di performance specifiche.
Sono membro dell’ EUROPEAN HERNIA SOCIETY, dell’ASSOCIAZIONE DEI CHIRURGHI OSPEDALIERI ITALIANI e del COLLEGIO ITALIANO DEI SENOLOGI.

Contattaci

Per informazioni, appuntamenti e domande potete anche inviare una mail all’indirizzo: info@centro-dermatologico.it
Fissa un appuntamentoTrova il tuo medico

Alberto Santini

Alberto Santini

Dottor Alberto Santini

BRANCHE SPECIALISTICHE 

 

Dottor Alberto Santini

Formazione

Laurea cum laude in Scienze Biologiche Università degli studi di Bologna (2001)
Abilitazione alla professione di Biologo Università degli studi di Bologna (2002)
Dottore di ricerca in Biodiversità ed Evoluzione Università degli studi di Bologna (2008)
Master II livello in Alimentazione ed Educazione alla Salute
Università degli studi di Bologna (2014)

Attività professionale

DA APRILE 2016
Attività libero professionale come Biologo nutrizionista e Biologo forense
Settore nutrizione e genetica forense
Attività libero professionale come Biologo
Consulenze nutrizionali per stati fisiologici e patologici – Consulenze nutrizionali per sportivi amatoriali e professionisti – Genetista forense

DA SETTEMBRE 2013
NGB Genetics srl -Via Fondazza 53 – 40125 Bologna – Spin-Off accademico Università degli Studi di Ferrara
Settore biologia molecolare
Attività libero professionale come Biologo
Responsabile Sanitario e Forense- Ricerca e sviluppo – Formatore – Consulenza nutrizionale a Medici/Biologi

DA SETTEMBRE 2006
NGB Genetics srl -Via Fondazza 53 – 40125 Bologna – Spin-Off accademico Università degli Studi di Ferrara
Settore biologia molecolare
Socio fondatore – Attività libero professionale come Biologo
Analista di laboratorio – Ricerca e sviluppo – Responsabile Qualità – Formatore

MARZO 2006- DICEMBRE 2008
Policlinico S. Orsola Malpighi Bologna
Azienda Policlinico Ospedaliera S. Orsola-Malpighi Bologna
Collaboratore a progetto – Attività libero professionale come Biologo
Data manager di trial clinici

LUGLIO 2004-DICEMBRE 2007
Neogene srl -Via Grieco 5B – 40133 Bologna
Settore biologia molecolare
Socio fondatore – Collaboratore occasionale – Attività libero professionale come Biologo
Analisi di laboratorio – Ricerca e sviluppo

DA GENNAIO 2003-DICEMBRE 2005
Istituto Nazionale Fauna Selvatica – Ozzano Emilia (BO)
Settore biologia molecolare
Dottorando di Ricerca
Ricercatore

DA GENNAIO 2002-DICEMBRE 2002
Istituto Nazionale Fauna Selvatica – Ozzano Emilia (BO)
Settore biologia molecolare
Laureato frequentatore – Borsista di studio
Ricercatore

Seminari, Workshop e attività di formazione tenuti

Vedi tutti i Seminari, Workshop e attività di formazione tenuti:

• “Digiuno e risposte metaboliche” – Autori: Alberto Santini – seminario presso Palestra Studio Pilates Contrology – Molinella (2017)
• “Effetti metabolici del digiuno e della restrizione calorica” – Autori: Alberto Santini – seminario presso Nuova Farmacia Centrale – Bologna (2016)
• “Il DNA nella personalizzazione della nostra alimentazione e dell’attività fisica” – Autori: Alberto Santini – seminario presso Poliambulatorio Medico San Prospero – Bologna (2016)
• “Genetica forense e vita in utero” – Autori: Alberto Santini – lezione ad avvocati presso Associazione Camera Minorile dell’Emilia Romagna – Bologna (2016)
• “La rivoluzione genetica in ambito forense” – Autori: Alberto Santini – lezione presso LIONS CLUB – Pieve di Cento (BO) (2016)
• “La nutrigenetica: il nuovo modo di fare prevenzione” – Autori: Alberto Santini – evento pubblico – Sedico (BL) (2015)
• “Come la conoscenza dei geni può essere utile per migliorare il nostro stato di salute” – Autori: Alberto Santini evento pubblico – Civitanova Marche (2015)
• “Scienze forensi e criminalistica: nuove tecniche di analisi e applicazioni pratiche” – Autori: Alberto Santini – Responsabile scientifico del corso ECM – Bologna (2014)
• “Analisi del DNA a scopo forense in ambito animale” – Autori: Alberto Santini – lezione – Scienze forensi e criminalistica: nuove tecniche di analisi e applicazioni pratiche – Bologna (2014)
• “Nel nostro DNA tra cibo e salute” – Autori: Alberto Santini – evento pubblico c/o Pianeta Nutrizione – Milano (2014)
• “Casi clinici” – Autori: Alberto Santini – lezione presso corso NGB Genetics – Bologna (2014)
• “Nutrigenetica: e prevenzione” – Conversazioni sulla prevenzione delle patologie cardiovascolari e del diabete – evento pubblico – Laboratorio Analisi Molinella – Bologna (2014)
• “Nutrigenetica: dieta e benessere dal nostro DNA” – Autori: Alberto Santini – lezione presso Rotari Club Firenze Certosa – Firenze (2014)
• “Monitoraggio genetico dell’aquila reale al Parco Nazionale dello Stelvio” Autori: Alberto Santini – Convegno Aquila – Lezione al personale Polizia Provinciale e Corpo Forestale dello Stato – Bormio (2014)
• “Nutrigenetica, polimorfismi, utilità del lifestyle optimizer” -Autori: Alberto Santini – lezione 2 ore presso corso ECM UTIFAR “Lifestyle Educaion”- Giulianova (2013)
• “Performance atletica, DNA e alimentazione” – Autori: Alberto Santini – evento pubblico c/o Palestra Acitivity Gym – Brescia (2013)
• “La risposta dei geni ai cambiamenti nell’alimentazione e nello stile di vita” Autori: Alberto Santini – Convegno Nutrizione e benessere Il cibo e i suoi effetti sul DNA” – Nocera Inferiore (2013)
• “Genetica e sue applicazioni in campo nutrizionale e sportivo” – Autori: Alberto Santini. Lezione 1,5 ore presso NGB Genetics – Padova (2012)
• “DNA and oxidative stress” – Autori: Alberto Santini. Comunicazione presentata presso workshop. Varsavia (2012)
• “Introduzione alla nutrigenetica” – Autori: Alberto Santini. Lezione 1,5 ore presso NGB Genetics – Bologna (2012)
• “Benessere, nutrizione, attività fisica” – Autori: Alberto Santini Comunicazione presentata presso Biblioteca pubblica – Riccione (2012).
• “Genetica e performance sportiva” – Autori: Alberto Santini. NGB Genetics – Bologna (2012)
• “DNA, alimentazione e fitness” – Autori: Alberto Santini. Natural Body Building Federation – Roma (2012)
• “Genetica e conservazione all’Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica”- Autori: Cristiano Tabarroni, Nadia Mucci, Alberto Santini, Elena Fabbri, Marina Barilani, Romolo Caniglia. Convegno di Genetica della conservazione – Napoli (2005).
• “La genetica non-invasiva ed il monitoraggio genetico di popolazioni di carnivori”.- Autori: Ettore Randi, Romolo Caniglia, Francesca Davoli, Marta De Barba, Elena Fabbri, Nadia Mucci, Alberto Santini. V Convegno dell’Associazione Teriologica Italiana – Arezzo (2005).
• “A sud delle Alpi. Filogeografia e distinzione genetica delle popolazioni appenniniche di specie di ungulati, carnivori e lagomorfi” – Autori; Randi Ettore, Caniglia Romolo, Davoli Francesca, De Barba Marta, Fabbri Elena, Greco Claudia, Mucci Nadia, Santini Alberto. V Convegno dell’Associazione Teriologica Italiana – Arezzo (2005).
• “The italian wolf genetic monitoring project”- Autori: Vittorio Lucchini, Elena Fabbri, Alberto Santini e Ettore Randi.
• 2nd Alpine Wolf Workshop – Wolf monitoring in the Alps – Boudevilliers (CH) (2003).
• “La genetica della conservazione del lupo in Italia: risultati e prospettive”- Autori: Vittorio Lucchini, Elena Fabbri, Alberto Santini e Ettore Randi. – Convegno di Genetica della conservazione – Firenze (2003).
• “La genetica non invasiva applicata alla conservazione del lupo in Italia”- Autori: Elena Fabbri, Alberto Santini, Vittorio Lucchini e Ettore Randi. – Convegno di Genetica della conservazione – Firenze (2003)

Pubblicazioni

Vedi tutte le pubblicazioni dell Dottor Alberto Santini

• A. Canu, M. Scandura, L. Mattioli, A. Santini, M. Apollonio. ” Video-scats: joining camera trapping and non-invasive genotyping as a tool to assess individual identity and hybrid status in gray wolves”. In press Wildlife Biology (2017)
• Alberto Santini. “Idoneità degli alimenti su base anamnestica e genetica” Master II livello Alimentazione e Educazione alla Salute. Università degli Studi di Bologna (2014)
• Alberto Santini. “A large scale non-invasive genetic project: wolf (Canis lupus) population in Emilia Romagna region” Università degli Studi di Bologna. – PhD Biodiversity and Evolution – Università degli Studi di Bologna (2008)
• Bilde, T., Tuni, C., Goodacre, S. L., Santini, A., Tabarroni, C. Garoia, F. “Characterization of microsatellite loci in the subsocial spider Stegodyphus lineatus, (Araneae: Eresidae)”- Molecular Ecology Notes (2008)
• Santini A, Lucchini V, Fabbri E and Randi E. “Ageing and environmental factors affecting PCR success in wolf (Canis lupus) excremental DNA samples.” Molecular Ecology Notes (2007)
• Fabbri E, Miquel C, Lucchini V, Santini A, Caniglia R, Duchamp C, Weber JM, Lequette B, Marucco F, Boitani L, Fumagalli L, Taberlet P, Randi E. “From the Apennines to the Alps: colonization genetics of the naturally expanding Italian wolf (Canis lupus) population.”- Molecular Ecology (2007)
• Holm Andersen D, Fabbri E, Santini A, Paget S, Cadieu E, Galibert F, Andrè C and Randi E. “Characterization of 59
canine single nucleotide polymorhisms in the Italian wolf (Canis lupus) population.” Molecular Ecology Notes (2006)
• Andrea Monaco, Barbara Franzetti, Luca Pedrotti, Alberto Santini e Silvano Toso.“Age determination in wild boar(Sus scrofa).” Poster IV International Wild Boar Symposium, Lousa, Portogallo (2002).
• Alberto Santini. “Metodologie sperimentali per la stima dell’età nel Cinghiale (Sus scrofa, L. 1758): comparazione tra analisi della tavola dentaria e peso del cristallino”. Tesi di laurea. Università degli Studi di Bologna 2001

Corsi frequentati

SETTORE NUTRIZIONE E NUTRIGENETICA

• “ADIgiuno – Esplorazione del digiuno e dintorni” – Bologna (2017)
• “Disbiosi intestinale, atobiosi e sindrome entero-renale” – Bologna (2017)
• “Benessere e natura – la scienza per sentirsi bene” – Solgar – Bologna (2017)
• “Micologia: come usare i funghi per il benessere quotidiano” – GreenMe (2017)
• “Come superare ansia e attacchi di panico con metodi naturali” – GreenMe (2017)
• “Uso integrato di funghi e piante medicinali nella pratica medica” – Workshop – Bologna (2017)
• “Sindrome entero-renale” – Cesena (2017)
• “Spagyria e funghi officinali” – Bologna (2016)
• “Nuove declinazioni scientifiche verso il benessere” – Prof. Scapagnini – Solgar (2016)
• “Le nuove frontiere dell’alimentazione nella prevenzione primaria e secondaria” – Almatu Formazione -Bologna (2016)
• “Il futuro della performance sportiva” – Almatu Formazione – Bologna (2016)
• “Principi alimentari, naturali e sintetici, nella prevenzione dei tumori e delle patologie ambientali” – Corso Alta Formazione Università di Bologna (2016)
• “Law & safety food” – Fondazione Flamigna – Ravenna (2015)
• “V Congresso nazionale focus sulla prevenzione cardiometabolica” – Società Italiana Nutraceutica – Bologna (2015)
• “Approccio multidisciplinare al paziente obeso” – ENPAB – Bologna (2015)
• “L’analisi vettoriale nella pratica del professionista della nutrizione” – Akern/Jatreia – Bussolengo (VR) (2014)
• “La gestione di uno studio nutrizionale” – ENPAB – Bologna (2014)
• “Allergie e intolleranze alimentari: gli impegni della sanità Pubblica.” AUSL Igiene degli alimenti – Bologna (2014)
• “Nutrizione vegetariana in età pediatrica” – Società Italiana di Nutrizione Vegetariana – Ancona (2013)
• “Conferenza internazionale alimentazione e salute” – Be4Eat – Vicenza (2013)
• “Nutrizione vegetariana, la via italiana. Stili alimentari vegetariani: congruità nutrizionale, effetti sugli ecosistemi” – Società Italiana di Nutrizione Vegetariana -Roma (2012)
• “Alimentazione vegetariana: elementi di dietetica e stati fisiologici particolari. Madri e figli vegetariani” – Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (2012)
• “Alimentazione vegetariana: aspetti generali” corso di aggiornamento in nutrizione umana – Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (2012)
• “Corso di formazione in genetica dello sport” – NGB Genetics Ferrara (2011)
• “Alimentazione vegetariana: aspetti generali” – Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana – Bologna (2009)
• “Il vegetariano” Corso di aggiornamento in nutrizione umana – Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (2008)
• “Allergeni alimentari: approccio integrato per la gestione del rischio”.- Parma – Campus universitario (2006)

SETTORE MOLECOLARE E FORENSE

• “HIDS Human Identifications Solutions” Innovations & Perspectives – Thermo Fisher Scientific – Barcellona (2016)
• “HIDS Human Identifications Solutions” Innovations & Perspectives – Thermo Fisher Scientific – Madrid (2015)
• “Scienze forensi e criminalistica: nuove tecniche di analisi e applicazioni pratiche” – corso ECM NGB Genetics – Bologna (2014)
• “Future Trends in forensic DNA technology” – Life Technologies – Firenze (2013)
• “La gestione dei rifiuti di laboratorio” – PROMEC – Camera di Commercio di Modena (2013)
• “I rifiuti pericolosi e il SISTRI: obblighi dei produttori e degli operatori- PROMEC – Camera di Commercio di Modena (2013)
• “Integration of Cytogenetics Microarray and Massive Sequencing in Biomedical and Clinical Research” – European Genetics Foundation and Menarini Foundation (2009)
• “Clinical application of the Real Time PCR Tecnology” – Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi Firenze (2008)
• “Sviluppo di tecniche molecolari per la genotipizzazione di marcatori SNPs e INDEL-markers biallelici”. Uppsala University – Evolutionary Biology Centre –.Stage 4 mesi pertinente al Dottorato di Ricerca in Biodiversità ed Evoluzione – Sweden (2005)
• “20° Congresso Nazionale Genetisti Forensi Italiani”.- Bologna – (2004)
• “6 Workshop italiano di Real Time PCR: Arrays, PCR Quantitativa e Mutation Detection” – Firenze Applied Biosystem inc– (2003)
• “Preparazione e quantificazione di acidi nucleici”.- Applied Biosystem inc– Bologna -(2002)

SETTORE GENETICA DELLA CONSERVAZIONE

• “L’ibridazione tra animali selvatici e domestici: una minaccia per la biodiversità” –
Federparchi/ISPRA/Provincia di Siena – Siena (2009)
• “Giornata dei Dottori di Ricerca – Università degli Studi di Bologna – Bologna (2008)
• “Nuove prospettive della ricerca teriologica”.– V Congresso Italiano di Teriologia – Arezzo (2005)
• “16th International Conference on Bear Research and Management”-Trento – (2005)
• “Corso di aggiornamento in Genetica della Conservazione” – Associazione Genetica Italiana (2003)
• “Identificazione dell’età del cinghiale attraverso l’analisi della dentatura” – Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica – Bologna (2001)
• “Corso di biologia degli Elasmobranchi” – Fondazione Cetacea – Riccione (2000)

FORMAZIONE MANAGERIALE e COMUNICAZIONE

• “Come vincere nel web”. Prima Posizione srl – Bologna (2017)
• “La Programmazione Neuro Linguistica” – Centro di Formazione Manageriale e Gestione d’Impresa – Camera di
Commercio di Bologna (2011)
• “La contabilità aziendale e la sua gestione”. Centro di Formazione Manageriale e Gestione d’Impresa – Camera di Commercio di Bologna (2006)
• Corso individuale di Contabilità Aziendale. Centro Abacus Bologna (2005)
• “L’integrazione fra sistema qualità e controllo di gestione”. Centro di Formazione Manageriale e Gestione d’Impresa – Camera di Commercio di Bologna (2004)

LINGUA INGLESE

• Corso individuale di lingua inglese – Preparazione test FCE CAMBRIDGE (First Certificate of English) (2009-2010)
• Corso di lingua inglese livello “upper intermediate B2” – Scuola di Lingue Speak Easy Bologna (2009)
• Corso di lingua inglese livello “intermediate B1”- Centro Interfacoltà di Linguistica Teorica e Applicata Università di Bologna L: Heilmann (2002-2003)
• Corso di lingua inglese livello intermedio – Wall Street Institute (1997-1998)

PARTECIPAZIONI TELEVISIVE

• Report – Rai 3 – “DNA e alimentazione” – 2016
• Ping Pong – Teleromagna – Expo – 2015
• Ping Pong – Teleromagna – La sindone – 2015
• Ping Pong – Teleromagna – Le analisi scientifiche in ambito forense – 2015

RELAZIONI TECNICHE PRINCIPALI in AMBITO FAUNISTICO

• Consulenza tecnica per l’analisi genetica di reperti di canide: Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule (Pistoia) – 2014
• Consulenza tecnica per l’analisi genetica di reperti di canide: Università degli Studi di Sassari – 2013 e 2014
• Consulenza tecnica per l’analisi genetica di reperti invasivi e non-invasivi di aquila reale (Aquila chrysaetos) al Parco Nazionale dello Stelvio – Parco Nazionale dello Stelvio – 2013
• Consulenza tecnica per l’analisi genetica di reperti di canide: Università degli Studi di Sassari – anni 2009-2012
• Consulenza tecnica per l’analisi genetica di reperti di canide: Parco Naturale Regionale Monti Simbruini – 2009
• Relazione conclusiva triennale 2002 – 2005; Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica “Monitoraggio della presenza del lupo in Emilia-Romagna tramite analisi genetiche”. Convenzione tra la Regione Emilia-Romagna e l’Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica per la realizzazione di indagini genetiche sul lupo.