051 6360565 - 051 391884 info@centro-dermatologico.it

ULCERA MOLLE

L’ulcera molle è un’infezione causata da un batterio (Haemophilus Ducrey). Rara in Europa, è diffusa soprattutto nei paesi tropicali e subtropicali. Negli ultimi anni è statosegnalato un aumento del numero di casi anche in Italia.

SINTOMI

Dopo 3-6 giorni dal contagio, sulla pelle dei genitali esterni (pene, vulva, zona perianale), compare un piccolo rilievo arrossato che dopo alcuni giorni si trasforma in un’ulcera molto dolorasa. I batteri, molto contagiosi, possono infettare altre zone con la comparsa di altre ulcere sia durante i rapporti sessuali che trasportati dalle mani grattandosi o lavandosi. Si ha anche arrossamento e ingrossamento dei linfonodi inguinali che diventano dolenti e se la malattia non viene curata possono ulcerarsi facendo fuoriuscire pus.

DIAGNOSI

Il sospetto clinico di un’ulcera molle va confermato con un esame al microscopio e un tampone.

TERAPIA

Si usano antibiotici specifici. Se trattata correttamente si ha completa guarigione in 2-3 settimane.

NOTE

L’ulcera molle si associa spesso ad altre infezioni (sifilide, gonorrea, chlamydia) e può essere confusa con la sifilide. Non sempre il preservativo protegge dal contagio.