051 6360565 - 051 391884 info@centro-dermatologico.it

In un supplemento della rivista Dermakos si può trovare l’estratto del workshop di Francesca Negosanti, Dottoressa del Centro Dermatologico, realizzato in occasione del 18° Congresso Internazionale di Medicina Estetica Agorà tenutosi nell’agosto del 2016 a Milano.

Nell’estratto, che potete trovare in forma integrale cliccando in basso sul pulsante ‘’Scarico l’articolo in PDF’’, viene descritta l’evoluzione dell’impiego dei retinoidi in ambito dermatologico dalle origini ai giorni nostri, passando attraverso sia a tecnologie di stabilizzazione che a innovative forme di erogazione, realizzate con l’obiettivo di migliorare la performance del rimedio.

Sempre nello scritto, viene analizzato un nuovo prodotto, identificato come un dispositivo medico di classe III, che per primo ha ottenuto l’indicazione estetica. Questo nuovo prodotto è un’associazione tra l’Acido Retinoico allo 0,02%, l’Acido Glicolico al 4,00% e Polyvinyl-A allo 0.20% in flacone airless da 30 millilitri, tipico per i segni di crono e di foto-invecchiamento.

L’azione farmacologica dell’acido retinoico:

Inoltre sono illustrati anche i possibili utilizzi coadiuvanti del prodotto con alcune tecniche ambulatoriali di tipo medico estetico come ller, trattamenti iniettivi, laser e peeling, per i quali è già previsto un meticoloso protocollo di utilizzo.

Un colloquio con uno dei nostri medici ti aiuterà a comprendere la tua situazione e trovare la soluzione più adeguata.

La mia esperienza nella rimozione dei tatuaggi

In Italia si sta vivendo una vera tattoo mania ma ogni anno aumenta anche il numero di coloro che vogliono rimuovere i segni con cui avevano abbellito la pelle. II tatuaggio è una pratica antica quanto il mondo e il numero dei tatuati aumenta sempre di più. Gli ultimi...